Polpette di ceci, ricotta e zafferano

I ceci sono legumi molto versatili, si possono mangiare in tante forme diverse: in insalata, in zuppa, come polpette o hamburger, come gnocchi o humus; la farina di ceci viene utilizzata invece per fare le cecine o dalle industrie alimentari per dei formati di pasta a base di legumi. Insomma potremmo mangiarli senza mai stufarci!

Oggi vi propongo una ricetta facile e veloce, che si può sempre personalizzare a piacere utilizzando spezie diverse!

Ho utilizzato:

  • una scatola di ceci
  • 100 g di ricotta
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 1 uovo (opzionale, da valutare in base alla consistenza delle polpette)
  • una bustina di zafferano
  • sale e pepe
  • dadini di groviera per il cuore delle polpette (opzionale)
  • pangrattato fatto in casa con pane secco

Ho scolato per bene e poi frullato i ceci; quindi ho aggiunti ricotta, sale, pepe, zafferano, parmigiano e uovo.

Nel formare le polpette ho inserito un dadino di groviera al centro, poi ho cosparso di pangrattato e infornato in forno a 180 gradi con un filo di olio. Se l’avete, vi consiglio di utilizzare la cottura combinata con vapore del forno, poichè permette di ottenere una bella crosticina croccante fuori, mantenendo una buona umidità interna, quindi evitando che si secchino troppo.

Buon appetito 😛

Non ci sono commenti

Posta un commento